AUTORE

EDITORE

PRESIDENTE

ART DIRECTOR

Nato il 21 novembre 1971 è cresciuto in Brianza. Si è prima trasferito nella provincia di Bergamo e poi a nell’area pesarese.

DICE DI SÉ

«Ho scelto di fare l’imprenditore perché adoro mettermi in gioco e lavorare duro per raggiungere grandi obiettivi. A chi mi dice che faccio scelte difficili rispondo che le cose semplici sono per le persone banali. Credo nell’importanza del lavoro di squadra e nella condivisione delle idee. Penso che per trasformare un progetto in una grande impresa ci vogliano ottimi partner, menti visionarie e il coraggio di osare.»

AUTORE

«Ho scelto di fare l’imprenditore perché adoro mettermi in gioco e lavorare duro per raggiungere grandi obiettivi. A chi mi dice che faccio scelte difficili rispondo che le cose semplici sono per le persone banali. Credo nell’importanza del lavoro di squadra e nella condivisione delle idee. Penso che per trasformare un progetto in una grande impresa ci vogliano ottimi partner, menti visionarie e il coraggio di osare.»

EDITORE

«Ho scelto di fare l’imprenditore perché adoro mettermi in gioco e lavorare duro per raggiungere grandi obiettivi. A chi mi dice che faccio scelte difficili rispondo che le cose semplici sono per le persone banali. Credo nell’importanza del lavoro di squadra e nella condivisione delle idee. Penso che per trasformare un progetto in una grande impresa ci vogliano ottimi partner, menti visionarie e il coraggio di osare.»

PRESIDENTE

«Ho scelto di fare l’imprenditore perché adoro mettermi in gioco e lavorare duro per raggiungere grandi obiettivi. A chi mi dice che faccio scelte difficili rispondo che le cose semplici sono per le persone banali. Credo nell’importanza del lavoro di squadra e nella condivisione delle idee. Penso che per trasformare un progetto in una grande impresa ci vogliano ottimi partner, menti visionarie e il coraggio di osare.»

ART DIRECTOR

«Ho scelto di fare l’imprenditore perché adoro mettermi in gioco e lavorare duro per raggiungere grandi obiettivi. A chi mi dice che faccio scelte difficili rispondo che le cose semplici sono per le persone banali. Credo nell’importanza del lavoro di squadra e nella condivisione delle idee. Penso che per trasformare un progetto in una grande impresa ci vogliano ottimi partner, menti visionarie e il coraggio di osare.»

COSA DICONO DI ME

Conosco e stimo Giovanni da tanti anni. Sono onorato della nostra amicizia e lo ritengo un grande visionario e anticipatore dei tempi.
Luigi Foscale
Imprenditore
Tenace e determinato nel raggiungere gli obiettivi. Lavorare con lui è entusiasmante per come sa coinvolgerti e valorizzare le tue idee.
Maria Castaldo
Autrice, imprenditrice